Bugatti Chiron Bugatti Chiron

Si aggrappa alla Bugatti: lo filmano, ma non lo aiutano | Video

Un uomo a bordo di una Bugatti Chiron, nel tentativo di scendere, in un porto pieno di yacht di lusso, ha trovato il vuoto sotto i suoi piedi. La costosa auto, infatti, era stata parcheggiata ai margini della banchina, così il tizio, per non finire in acqua, ha potuto soltanto aggrapparsi alla portiera dell’hypercar alsaziana. A chi fa subito i calcoli sul costo di uno sportello sradicato, bisogna dire che in situazioni del genere prevale, giustamente, l’istinto di sopravvivenza.

La scena è stata immortalata in un video, che abbiamo deciso di condividere solo per evidenziare il decadimento della nostra società. Nei fotogrammi si notano molte persone intente a riprendere la scena. Penso che la stessa cosa stesse accadendo dalla parte opposta, ciò da quella dell’autore del filmato. Produce molti interrogativi vedere molta gente che punta i telefonini mentre una persona ha bisogno d’aiuto. Questo atteggiamento non è irrituale e fa riflettere sui nostri tempi, dove le cose futili hanno preso il posto di quelle che contano. Così non potrà esserci un futuro.

Sembra che la cosa più importante sia diventata avere qualcosa da pubblicare sui propri profili social. Il resto passa in secondo piano, fosse anche una vita in bilico. Magari in questo caso l’uomo con la Bugatti Chiron non rischiava la morte, a meno che non sapesse nuotare, ma l’atteggiamento dei tanti soggetti intenti ad immortalarlo nella sua sventura è davvero preoccupante. Si può considerare un indice del degrado prodotto dalla cosiddetta “modernità”.

In questo quadro, passa decisamente in secondo piano la causa dello scivolone. Forse il soggetto, rimasto in macchina per un po’ di tempo dopo la manovra di parcheggio, ha dimenticato il piccolo spazio a disposizione. Oppure ne era a conoscenza, ma ha messo un piede in fallo, finendo nella difficile situazione proposta dal video. Qualche che sia stata la ragione, resta la grave e colpevole indifferenza dei presenti rispetto a uno stato di bisogno. Solo un ragazzo, con un certa dose di ritardo, ha cercato di fare il suo dovere, mostrando di essere più maturo degli altri.

https://www.youtube.com/shorts/dazzNdoGXUM

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!