Tesla Model 2 Tesla Model 2

Tesla Model 2: debutto a metà 2025 per il crossover low cost?

Tesla avrebbe comunicato ai propri fornitori l’intenzione di avviare la produzione di Tesla Model 2 a metà del 2025

Tesla avrebbe comunicato ai propri fornitori l’intenzione di avviare la produzione di un nuovo veicolo elettrico nome in codice “Redwood” a metà del 2025. Secondo quattro fonti interne all’azienda, due di loro hanno specificato che si tratta di un crossover compatto destinato al mercato di massa. Si dovrebbe dunque trattare del famoso Tesla Model 2 da 25 mila euro. Elon Musk, CEO di Tesla, ha a lungo alimentato l’interesse dei fan e degli investitori per veicoli elettrici accessibili e per progetti di robotaxi a guida autonoma. Questi veicoli dovrebbero essere costruiti su piattaforme di auto elettriche più economiche, appartenenti alla prossima generazione.

Tesla avrebbe comunicato ai propri fornitori l’intenzione di avviare la produzione di Tesla Model 2 a metà del 2025

Inizialmente, Elon Musk aveva promesso la produzione di un’auto al prezzo di 25.000 dollari entro il 2020, ma questo piano è stato accantonato e successivamente ripreso. Attualmente, l’offerta più economica di Tesla è la berlina Model 3, che ha un prezzo di partenza di 38.990 dollari negli Stati Uniti. La produzione del veicolo soprannominato come Tesla Model 2 ma noto all’interno di Tesla con il nome in codice “Redwood”, dovrebbe iniziare nel giugno 2025, hanno dichiarato tre fonti anonime, poiché la questione è considerata confidenziale.

Tesla ha l’intenzione di sviluppare un robotaxi economico e un’auto elettrica entry-level da 25.000 dollari basati sulla stessa architettura del veicolo, come indicato nella biografia di Elon Musk di Walter Isaacson, pubblicata a settembre. Questa strategia riflette la continua aspirazione dell’azienda a veicoli più accessibili e all’integrazione di tecnologie avanzate nei loro prodotti.

Tesla Model 2

Tesla Model 2 o come si chiamerà questo modello sarà dunque la futura entry level della casa americana con cui le vendite del produttore dovrebbero moltiplicarsi. Infatti questo crossover compatto con un prezzo di 25 mila euro in breve tempo dovrebbe diventare l’auto di Tesla più venduta in assoluto. Questo prezzo così basso sarà reso possibile dall’utilizzo di una nuova piattaforma che consentirà di dimezzare i costi di produzione rendendola molto più semplice.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!