Tesla Roadster, tutto quello che sappiamo sul concept annunciato 6 anni fa

Anche se la Tesla Roadster sembrava stesse per entrare (nuovamente) a far parte della gamma della casa automobilistica completamente elettrica, quasi tutti gli acquirenti di Model S e Model X non se ne sono accorti. Prevista nel 2021, il nuovo modello non è ancora arrivato sul mercato, e pare sia stato posticipato.

La Roadster di seconda generazione migliorerebbe la versione precedente aggiungendo due piccoli sedili posteriori, un’autonomia decisamente maggiore e un livello di prestazioni molto più elevato. Già nel 2017 il CEO di Tesla, Elon Musk, si vantava di un tempo di 100 km/h in 1,9 secondi e di una velocità massima di 250 km/h.

Il modello dell’azienda di prima generazione era entrato nella gamma nel 2008. Dal 2021, della nuova versione aggiornata, non abbiamo più saputo nulla. Tesla afferma che offrirà la Roadster base per 200 mila dollari e una serie Founders in edizione limitata per 50 mila dollari in più. Non abbiamo dettagli su ciò che differenzia le due, a parte il fatto che usciranno dalla fabbrica solo 1000 modelli della serie Founders.

Se gli annunci della sua presentazione nel 2017 sono realistici, significherà che la Roadster è un secondo più veloce della sua principale rivale, la McLaren 570S a benzina. Sempre durante quella conferenza, Musk ha osservato che la Roadster sarà dotata di trazione integrale standard. Pare che la batteria da 200 kWh fornisca fino a circa 1000 chilometri di autonomia, ma certamente quel numero sarà raggiungibile solo con un uso molto leggero. Non c’è nulla sulle valutazioni per il risparmio di risorse della Roadster.

Per ora, infatti, la nuova Roadster resta un concept e, in generale, potrebbe cambiare drasticamente durante il proprio sviluppo prima della produzione. Come già mostrato, il concept della Roadster è dotato di un tetto in pannelli di vetro rimovibile, che puoi riporre nel bagagliaio. Ha quattro posti, ma quelli posteriori sembrano non adatti agli adulti, data la linea del tetto drammaticamente angolata della Roadster. Oltre a ciò, ci aspettiamo di vedere il caratteristico design minimalista degli interni di Tesla ripetuto qui.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!