chatgpt volkswagen chatgpt volkswagen

Volkswagen mette ChatGPT nelle sue auto: ecco quello che sappiamo

Il CES al via questa settimana a Las Vegas non deluderà le aspettative: Volkswagen, per esempio, sarà presente con alcune interessanti novità e, tra di esse, con il fatto che ChatGPT sarà integrato nell’attuale assistente vocale IDA della casa automobilistica, offerto in diversi modelli nel corso dell’anno (ne abbiamo parlato anche poche ore fa in relazione alla nuova Volkswagen Golf GTI).

ChatGPT non sostituirà comunque il sistema di fabbrica della VW ma sarà piuttosto una sorta di assistente di riserva quando IDA non ha una risposta chiara a una domanda. In teoria, questo significa che l’automobilista potrà fare al proprio ID.7 qualsiasi tipo di domanda, ChatGPT potrebbe rispondere in modo intelligente. Naturalmente, il tutto è ancora a livello teorico, considerato che VW non offre dettagli su quanto possa essere coinvolta la conversazione con la propria futura auto, sebbene un comunicato stampa afferma che può “fornire risposte pertinenti a quasi tutte le domande immaginabili”.

chatgpt su vw

Per quanto riguarda la sicurezza, VW afferma che l’integrazione di ChatGPT non accede ai dati del veicolo, quindi le informazioni personali non dovrebbero essere inviate all’intelligenza artificiale globale. Inoltre, tutte le domande vengono “cancellate immediatamente“: presumibilmente, dunque, l’automobilista non andrà incontro a problemi se si domanda qualcosa di poco conveniente. Inoltre, il sistema si integra perfettamente con l’attuale sistema di infotainment di VW, utilizzando la stessa voce familiare. Non sono necessarie azioni aggiuntive per utilizzarlo.

Volkswagen ha sempre democratizzato la tecnologia e l’ha resa accessibile a tutti“, ha dichiarato Kai Grünitz, membro del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen, responsabile dello sviluppo tecnico. “Questo è semplicemente radicato nel nostro DNA. Di conseguenza, siamo ora il primo costruttore di serie a rendere questa tecnologia innovativa una caratteristica standard per i veicoli dal segmento delle compatte in su”.

Un portavoce di VW ha precisato che ChatGPT sulle auto VW verrà lanciato prima di tutto nei mercati europei a partire dal secondo trimestre del 2024. Attualmente è in corso il processo di approvazione per gli Stati Uniti.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!