in

Volvo: la produzione di un’auto elettrica genera il 70% in più di emissioni di un ICE

Volvo Motors afferma che il processo di produzione diX C40 Recharge genera il 70% in più di emissioni rispetto alla versione ICE

volvo xc40 recharge 2020

Dopo aver annunciato che firmerà la Dichiarazione di Glasgow sulle auto e i furgoni a emissioni zero alla COP26, uno studio di Volvo Motors afferma che il processo di produzione del suo coupé-SUV elettrico C40 Recharge genera il 70 per cento in più di emissioni rispetto a quello della controparte XC40 alimentata da ICE. Tuttavia, quando si tiene conto della durata dell’auto, si raggiunge un pareggio e l’impronta di carbonio totale del veicolo elettrico è inferiore rispetto a quella del veicolo ICE.

Volvo: la versione elettrica di XC40 genera più emissioni rispetto alla ICE

Lo studio di Volvo ha dipinto un quadro simile, con la gamma XC40 che comprende versioni completamente elettriche, PHEV e ICE del SUV compatto. I risultati tengono conto dell’impronta di carbonio dell’intero ciclo di vita di ciascuno e includono l’estrazione di materie prime, i processi di produzione, il rifornimento di carburante e la guida del veicolo per 200.000 km prima dello smaltimento finale.

Volvo afferma che il punto di pareggio dipenderà da come viene generata l’elettricità. Lo studio cita tre diversi scenari, basati sulla fornitura media globale di elettricità, il bilancio previsto dell’UE28 di energia rinnovabile e regolare e completamente rinnovabile.

Quando si utilizza la fornitura energetica globale media, una Volvo C40 Recharge dovrà percorrere 109.918 km prima di raggiungere il pareggio con l’ICE XC40: in questo scenario, si tratta di oltre la metà della vita dell’auto. Tuttavia, nel corso di tale durata, l’EV rappresenterà il 15% in meno di emissioni complessive rispetto al veicolo ICE.

volvo xc40
Volvo Motors afferma che il processo di produzione diX C40 Recharge genera il 70% in più di emissioni rispetto alla versione ICE

L’esecuzione della C40 nello scenario elettrico dell’UE28 raddoppia la riduzione complessiva delle emissioni al 30% e riduce il punto di pareggio a 77.248 km. E se sei in grado di caricare il tuo C40 solo con energia rinnovabile, l’impronta di carbonio del veicolo elettrico è la metà di quella dell’ICE, con un pareggio in poco più di 48.280 km.

Ti potrebbe interessare: Volvo richiama 19.000 veicoli a causa di un problema con la cintura di sicurezza

Looks like you have blocked notifications!
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!