Abarth 600e Abarth 600e

Abarth 600e: la versione elettrica dello scorpione promette bene

Ecco come potrebbe essere la futura Abarth 600e

La nuova Fiat 600e è stata presentata lo scorso 4 luglio come il primo SUV elettrico del marchio italiano, ma potrebbe presto avere una sorella più sportiva e grintosa: la Abarth 600e. Si tratta di un progetto ancora non confermato ufficialmente, ma che ha già suscitato l’interesse e la curiosità degli appassionati del marchio dello scorpione.

Ecco come potrebbe essere la futura Abarth 600e

La Abarth 600e sarebbe la seconda vettura elettrica di Abarth dopo la 500e, e si baserebbe sulla stessa piattaforma della Fiat 600e, ma con alcune modifiche estetiche e tecniche che ne esalterebbero il carattere sportivo e le prestazioni. Il render realizzato da Thanos Pappas per il sito Carscoops ci dà un’idea di come potrebbe essere il design di questa versione dello scorpione.

Il frontale della Abarth 600e si distingue per il paraurti inferiore con prese d’aria a nido d’ape e lo splitter in stile alluminio, che richiamano l’Abarth 500e. I badge Fiat e 600 sono sostituiti dal lettering Abarth e dallo stemma dello scorpione, mentre i fari sono leggermente oscurati.

Il profilo della vettura è impreziosito da rivestimenti in plastica in tinta con la carrozzeria e da cerchi in lega di diametro maggiore con il logo dello scorpione verde lime sui cappucci centrali. Le pinze dei freni sono colorate e la sospensione è ribassata per conferire alla 600e un aspetto da hot hatch. Il posteriore è caratterizzato da uno spoiler e da un diffusore più pronunciato, anche se mancano i tubi di scarico.

Sul piano meccanico, la Abarth 600e dovrebbe avere una potenza superiore ai 156 CV della Fiat 600e normale, grazie a un motore elettrico più potente o a una configurazione a due motori, uno per asse. La batteria dovrebbe essere la stessa da 54 kWh della 600e, che garantisce un’autonomia di circa 400 km nel ciclo WLTP. Tuttavia, la maggiore potenza potrebbe ridurre leggermente l’autonomia della versione di Abarth.

Nuova Abarth 600e

La Abarth 600e potrebbe essere presentata nel corso del 2024, secondo alcune indiscrezioni, oppure bisognerà aspettare fino alla fine del 2025, secondo altre fonti. In ogni caso, si tratterebbe di una vettura in grado di coniugare la tradizione sportiva della Abarth con la sostenibilità e l’innovazione della mobilità elettrica. Un mix che potrebbe piacere a molti appassionati del marchio dello scorpione, che non vogliono rinunciare al divertimento alla guida anche in un’epoca dominata dall’elettrificazione.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!