Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Akrapovic: musica sull’Autobhan | Video

Emozioni a fior di pelle con l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, in azione sulle autostrade tedesche.

Un video di AutoTopNL permette di gustare in pieno le note meccaniche di un’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con scarichi Akrapovic, spinta ad andature molto sostenute su un’Autobhan tedesca, in tratti senza limiti di velocità. La componente sonora ha sempre avuto un ruolo importante sulle auto del “biscione”, contribuendo in modo significativo al loro fascino, specie con riferimento ai modelli più sportivi del passato e del presente.

Il sound delle auto milanesi era inconfondibile, anche nella tela agonistica. Davvero tante le persone che, nella gloriosa Targa Florio, riuscivano a riconoscere a distanza le 33 da corsa. Nell’era moderna, una delle auto più musicali del marchio è l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, le cui note di base sono esaltate dagli scarichi Akrapovic.

Il video ci offre un gustoso assaggio di queste melodie, che fanno la gioia degli appassionati. Ascoltarle mostra, anche ai profani, uno dei valori aggiunti delle auto endotermiche su quelle elettriche. Parlare di un’orchestra inebriante non è un eccesso linguistico né una forzata enfasi emotiva: si tratta di qualcosa che rispecchia la realtà. Del resto, il motore della vettura milanese deriva dalle tecnologie e dalle competenze tecniche di casa Ferrari.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 1

Gli uomini del “cavallino rampante” hanno dato un apporto fondamentale alla nascita di questo V6 biturbo da 2.9 litri, in grado di sviluppare, nell’ultimo step, una potenza massima di 520 cavalli, con un picco di coppia di 600 Nm. Credo non servano ulteriori commenti. Quanto basta per garantire un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3.9 secondi e una velocità massima di 307 km/h.

Unica e sempre focalizzata sul pilota, la dinamica di guida dell’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio si conferma il punto di riferimento della categoria, dove il modello spicca per il perfetto bilanciamento dei pesi, lo sterzo estremamente diretto, l’agilità e l’handling da best in class. Questa vettura porta degnamente il talismano di Ugo Sivocci, citato anche nel nome dell’auto, in linea con una tradizione che lo lega alle vetture più sportive e prestazionali del marchio del biscione.

YouTube video
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!