BYD Seal U BYD Seal U

BYD supera Ford e diventa il quarto marchio più venduto ad agosto

Nel mese di agosto 2023, secondo i dati forniti da TrendForce, il mercato automobilistico globale ha visto la vendita di un totale di 5,55 milioni di veicoli. Questo rappresenta un incremento dell’1% rispetto al mese di luglio. Tra i principali protagonisti spiccano Toyota, Volkswagen, Honda, BYD, Hyundai, Ford, Chevrolet, Suzuki, Kia e Nissan, che compongono la “Top 10”. La protagonista nel mercato europeo, invece, continua ad essere Tesla con la Model Y in cima alla classifica.

Un punto di particolare interesse è l’ascesa del marchio cinese BYD, che ha superato Ford, posizionandosi come il quarto marchio automobilistico più venduto. Nel corso del mese di agosto, BYD ha registrato un notevole aumento del 5% nelle vendite rispetto al mese precedente, confermando la sua costante crescita. La quota di mercato di BYD si è avvicinata a quella di Honda, differendo di soli 0,1 punti percentuali.

BYD è tra i marchi più venduti a livello mondiale e supera Ford e Hyundai

Va notato che, secondo l’analisi di TrendForce, BYD non è stata significativamente influenzata dalla diminuzione della domanda che ha colpito il mercato automobilistico, poiché si concentra principalmente sulla produzione e vendita di vetture Plug-in ed elettriche. Nel medesimo periodo, il mercato giapponese ha subito un rallentamento delle vendite che hanno colpito la maggior parte dei produttori automobilistici giapponesi.

Analizzando le performance di altri importanti protagonisti del mercato, Toyota ha chiuso agosto 2023 con una leggera contrazione del 2,6%, mentre Honda ha segnato un leggero aumento dello 0,8%. Al contrario, Ford ha registrato una diminuzione delle vendite sia in Europa che negli Stati Uniti, scivolando quindi al sesto posto della classifica con un calo delle vendite del 6,7% rispetto al mese precedente.

Le prospettive future sembrano promettenti, dato il lancio previsto di nuovi modelli durante la stagione autunnale, che dovrebbero stimolare ulteriormente le vendite delle case automobilistiche. Tuttavia, è importante considerare alcuni fattori esterni, come lo sciopero in corso della United Auto Workers negli Stati Uniti e le azioni della Russia che hanno portato al blocco delle esportazioni di benzina e diesel, che potrebbero avere un impatto negativo sul mercato.

In ogni caso, BYD continua a dimostrare una crescita notevole, con ben 150.000 veicoli esportati al di fuori della Cina nei dodici mesi precedenti. Gli analisti prevedono che il volume delle esportazioni raggiungerà le 300.000 vetture entro la fine dell’anno, mentre l’azienda sta perseguendo il suo ambizioso piano di espansione, che include anche l’ingresso nel mercato italiano con i modelli BYD Seal e il SUV elettrico Seal U.

Ecco la classifica dei primi dieci produttori automobilistici nel mese di agosto 2023:

Toyota: 9,8%
Volkswagen: 6,5%
Honda: 4,9%
BYD: 4,8%
Hyundai: 4,3%
Ford: 4,2%
Chevrolet: 4,0%
Suzuki: 3,9%
Kia: 3,5%
Nissan: 3,3%

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!