Lamborghini Urus restyling Lamborghini Urus restyling

Ecco la Nuova Lamborghini Urus in una veste misteriosa durante i test

La Nuova Lamborghini Urus è stata vista su strada durante dei test mentre “indossava” uno stranissimo camuffamento.

La Lamborghini Urus si afferma come un vero punto di riferimento nel segmento dei SUV di lusso, specialmente nella sua versione Urus Performante, che rientra tra i cinque SUV più potenti a livello globale. Lamborghini si appresta a introdurre sul mercato il restyling di questo modello, come dimostrato dalle recenti foto di un prototipo con un camuffamento estremamente particolare avvistato su strada.

Lamborghini Urus: il prototipo del restyling avvistato su strada durante dei test

Il 2024 sarà un anno importante per la casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese, dato che sarà l’ultimo in cui saranno prodotti veicoli esclusivamente a combustione interna. La prossima generazione della Lamborghini Urus si evolverà infatti in un modello Plug-in Hybrid equipaggiato con un motore V8. Questo cambio di rotta coinvolgerà anche le attuali Urus S e Urus Performante, che abbandoneranno il motore V8 per adottare una configurazione ibrida.

Si prevede che la nuova Urus sarà svelata nella seconda metà del 2024, con le prime consegne previste per inizio 2025. Lamborghini sta conducendo intensivi test nelle vicinanze del proprio quartier generale e un prototipo del nuovo Urus, caratterizzato da un camuffamento piuttosto insolito, è stato recentemente immortalato in strada dal famoso youtuber Varryx.

Lamborghini Urus restyling

Anche se coperto da un telo, si può distinguere che il prototipo è di un vibrante arancione, probabilmente il tono Arancio Borealis, con dettagli in nero lucido. Sfortunatamente altri dettagli estetici come il frontale e il posteriore sono camuffati, dunque non abbiamo informazioni precise sui nuovi fari, un elemento su cui Lamborghini ha posto grande attenzione. Anche alcuni elementi dell’abitacolo sono stati nascosti, ma per quanto riguarda le prestazioni ci si aspetta un V8 biturbo ancora più potente rispetto all’attuale motore della Porsche Cayenne Turbo E-Hybrid.

Lamborghini punta ad un propulsore capace di erogare 750 CV, superando così modelli concorrenti come la BMW XM e la Ferrari Purosangue V12. Resta da vedere se la nuova Lamborghini Urus riuscirà a superare la Tesla Model X Plaid come SUV stradale più veloce del mondo.

YouTube video
NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!