Fiat Panda 4x4 Fiat Panda 4x4

Fiat Panda 4×4: 40 anni di passione e di avventure

Fra le auto piccole, la Fiat Panda 4×4 è una delle più iconiche. Bella la sua storia.

La Fiat Panda 4×4 festeggia il quarantesimo compleanno. Il celebre modello, con look sbarazzino e ottime doti off-road, si è elevato negli anni al rango di fatto di costume. Stellantis Heritage rende omaggio a questa icona, nell’anno della ricorrenza anagrafica, con due regali speciali.

Il primo è una suggestiva clip-video che racconta le straordinarie imprese del modello in giro per il mondo; il secondo è la messa in vendita della Panda 4×4 Heritage: una versione Trekking del 2001, di proprietà della casa madre, completamente restaurata e riportata allo splendore originale.

La Panda 4×4 è stata venduta in oltre 800.000 esemplari ed ha messo a segno numerosi primati, partecipando a raid off-road e vincendo premi internazionali. Questa vettura, nata nel 1983, ha incarnato lo spirito italiano di avventura e libertà, diventando un’icona intramontabile.

Il team Heritage di Stellantis ha realizzato una clip-video emozionante che ripercorre le avventure della Panda 4×4 in tutto il mondo. Inoltre, ha restaurato una Panda 4×4 Trekking del 2001, che ha trascorso la sua vita a Mirafiori, Torino, come vettura di servizio. Dopo il restauro conservativo, la vettura è stata presentata al Salone Auto e Moto d’Epoca di Bologna e messa in vendita.

Roberto Giolito, Head of Stellantis Heritage, sottolinea il ruolo indelebile della Panda 4×4 nel cuore delle persone, celebrando i 40 anni ricchi di emozioni e libertà. La storia della Panda 4×4 inizia nel 1983, quando la Fiat decise di trasformare la sua utilitaria in un veicolo fuoristrada.

Fiat Panda 4x4

La collaborazione con la società Steyr-Puch portò alla creazione di un sistema di trazione integrale robusto e semplice. La prima generazione, equipaggiata con un motore da 965 cm³, è diventata subito un simbolo di versatilità e prestazioni off-road.

La seconda generazione, lanciata nel 2004 e prodotta in Polonia, ha introdotto la trazione integrale permanente e diverse motorizzazioni, diventando la fuoristrada più venduta in Italia per tre anni consecutivi. In questo step è stata protagonista di avventure estreme, come l’attraversamento dell’Himalaya nel 2005.

Nel 2012 giunse la terza generazione del modello. In questa veste la Panda 4×4 è diventata un autentico fuoristrada, con trazione integrale permanente, gestione elettronica e differenziale autobloccante elettronico. Nel 2017, una Panda 4×4 Cross ha affrontato la leggendaria Dakar a testa alta.

Il 2014 vide l’introduzione della versione Cross con nuove tecnologie e motorizzazioni, insieme al sistema “Torque on demand” per selezionare modalità di trazione diverse. La Fiat Panda 4×4 è stata protagonista di sfide estreme come il Panda Raid, un rally nel deserto marocchino senza navigatore satellitare. Inoltre, nel 2017, una versione Cross, ribattezzata PanDakar, ha completato con successo la Dakar, diventando la prima Fiat a farlo.

La Fiat Panda 4×4, con i suoi 40 anni di avventure al limite, continua a essere un simbolo di libertà, avventura e spirito italiano nel mondo dell’automobile.

YouTube video

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!