Hertz Hertz

Hertz annuncia di voler ridurre drasticamente la sua flotta di auto elettriche

I veicoli elettrici messi in vendita da Hertz “rimarranno idonei per il noleggio” fino alla conclusione della vendita

Hertz ha comunicato in un deposito regolamentare presso la SEC di aver preso una “decisione strategica” di ridurre la sua flotta di veicoli elettrici di 20.000 unità. Secondo la dichiarazione, questa cifra rappresenta circa un terzo della flotta globale di veicoli elettrici di Hertz. La società ha precisato che tali riduzioni, avviate nel dicembre 2023, saranno eseguite in modo ordinato nel corso del 2024 e coinvolgeranno diverse marche e modelli di veicoli.

I veicoli elettrici messi in vendita da Hertz “rimarranno idonei per il noleggio” fino alla conclusione della vendita. La società ha specificato che una parte del ricavato dalla vendita verrà destinata all’acquisto di veicoli a motore a combustione, rispondendo così a una domanda più elevata.

Hertz ha dichiarato di godere di una buona salute finanziaria nonostante la significativa diminuzione del valore della sua flotta di veicoli elettrici. Nel quarto trimestre del 2023, la società di noleggio ha registrato “circa 245 milioni di dollari di ammortamenti netti incrementali relativi alla vendita”. La società ha inoltre previsto che la vendita bilancierà l’offerta rispetto alla domanda prevista di veicoli elettrici, la quale è stata inferiore alle aspettative. La notizia è stata riportata inizialmente da Bloomberg.

Il documento fornisce spiegazioni sul motivo per cui Hertz ha già messo in vendita una flotta di veicoli Tesla attraverso un programma denominato “Rent2Buy”. Alcuni di questi veicoli erano elencati sul sito web dell’azienda a partire da 17.700 dollari prima dell’applicazione di eventuali crediti d’imposta.

Nel contesto attuale, il massimo credito d’imposta per un veicolo elettrico usato è di 4.000 dollari. Di conseguenza, le Tesla Model 3 vendute da Hertz potrebbero scendere a meno di 14.000 dollari. Hertz ha dichiarato apertamente che la transizione ai veicoli alimentati a gas avrebbe contribuito al miglioramento delle finanze aziendali.

Hertz

Hertz ha annunciato un piano di investimento da 4,2 miliardi di dollari per l’acquisto di 100.000 veicoli elettrici da Tesla nell’ottobre 2021. Tuttavia, non è stato stipulato alcun accordo specifico tra le due società, e il CEO Elon Musk ha dichiarato che i Model 3 acquistati da Hertz sono stati pagati al prezzo intero.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!