Hyundai Hyundai

Hyundai IONIQ 6 nominata 2024 EV Pulse Editor’s Choice

Il costruttore orientale guadagna un titolo importante per la sua berlina.

La Hyundai IONIQ 6 continua a guadagnare apprezzamenti dalla critica. L’auto elettrica sud coreana è stata nominata “2024 EV Pulse Editor’s Choise“, dopo aver messo a segno il “World Car Awards 2023”. Il nuovo riconoscimento è giunto dalla redazione di EV Pulse, un organo di informazione specializzato in mobilità alla spina.

La berlina orientale si è imposta sulle altre EV per il modo in cui combina prestazioni, qualità e caratteristiche funzionali, in un quadro convincente ed equilibrato: queste le parole che risuonano nella motivazione del fresco premio messo in cassa. Voce di spicco nell’ambito delle auto elettriche, EV Pulse valuta e seleziona rigorosamente, per i suoi premi, i veicoli che rappresentano l’ecccellenza nelle rispettive categorie.

Hyundai

Ecco l’opinione della redazione, per bocca di Chad Kirchner: “La Hyundai IONIQ 6 offre tutto ciò che ci aspettiamo da una vettura moderna di questo marchio. L’architettura E-GMP consente tempi di ricarica rapidissimi e le 361 miglia di autonomia disponibile schiacciano gran parte della concorrenza, indipendentemente dal prezzo. Se si tiene conto di ciò, è difficile trovare una formula vincente come la sua, fatta di design elegante, tecnologia avanzata e contenuti di qualità”.

Comprensibile la soddisfazione dei destinatari del riconoscimento. Ad esprimerla ci pensa Ricky Lao (Direttore pianificazione prodotto di Hyundai Motor North America): “Ricevere un simile premio in un mercato così competitivo gratifica e certifica il duro lavoro del nostro team. Siamo orgogliosi di vedere che le prestazioni del veicolo e la piattaforma E-GMP siano state così acclamate dalla critica. IONIQ 6 rappresenta una miscela convincente di design innovativo, grande autonomia, dinamica di guida sicura, ampio spazio nell’abitacolo e ricarica rapida”.

Il design del modello scrive una nuova era nel lessico del marchio sud coreano. Può piacere o meno, ma sicuramente la personalità non è un suo punto debole. Impossibile confoderla con altre auto. Nei tratti sembra che si colga la sua natura di auto elettrica. Un effetto cercato dagli autori del progetto, per sottolineare la sua vocazione. In me non suscita belle emozioni visive, però è piena di carattere. Gli interni avvolgenti regalano uno spazio comodo, personalizzato e flessibile.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!