Maserati Maserati

Maserati aggiunge la regione Overseas alla sua struttura commerciale

Ecco la nuova impostazione della rete strategica globale del “tridente”.

Maserati riorganizza i suoi mercati di riferimento ed aggiunge la nuova regione Overseas alle quattro già esistenti: Stati Uniti e Canada, Europa, Cina, Giappone e Corea. Diventano così cinque le macro-aree del pianeta su cui il marchio del “tridente” dipana i suoi sforzi strategici. Con questa scelta, la casa modenese inaugura il 2024, a livello di management. Hamdy Elshantoury è stato nominato responsabile della nuova regione, che verrà dotata presto di una specifica struttura commerciale.

Cresce così l’organizzazione, per intercettare ancora meglio i bisogni dei diversi bacini di sbocco. Prende forma, in tal modo, una nuova organizzazione di vendita del marchio a livello globale. L’ingresso nel gruppo di Overseas ha portato a ridefinire i confini precedenti. Alcuni mercati, infatti, sono stati fatti confluire in questa regione completamente nuova, che avrà un team di marketing dedicato, per assistere i partner e la rete dei concessionari dell’area, nelle loro attività e iniziative quotidiane.

Maserati MC20 Club Italia
Foto Maserati

Con l’arrivo della revisione strategica, hanno preso forma anche altri cambiamenti nell’organigramma: Wong Yi Mui Wallace è stata nominata responsabile dei mercati SEAP e India, mentre Marco Spadaro ha assunto il ruolo di responsabile per i mercati Est Europa e America Latina. Pure in questo caso l’obiettivo è quello di cogliere e soddisfare al meglio le diverse esigenze che emergono nei bacini di sbocco, legati ora da più strette affinità, per definire in modo più puntuale i target da raggiungere. Una testimonianza dell’impegno di Maserati nei confronti dei clienti e dei mercati di riferimento.

Il responsabile della nuova regione e i referenti per le attività funzionali avranno un proprio ufficio presso il quartier generale di Maserati a Modena, per garantire la migliore interazione con la direzione centrale. Davide Grasso, CEO Maserati, è felice di questa impostazione: “Siamo lieti di cominciare l’anno con l’annuncio di una nuova regione e la nomina di Hamdy Elshantoury a capo di Overseas. Maserati opera in oltre 70 mercati in tutto il mondo e la creazione di una quinta macro-area conferma l’intenzione di dare al nostro business una configurazione ancora più mirata e specifica a livello globale”.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!