Mazda 6 Mazda 6

Mazda 6: brutte notizie per la berlina

Il produttore giapponese ha annunciato ufficialmente che la Mazda 6 verrà ritirata dal mercato interno

L’attuale generazione di Mazda 6 è stata lanciata nel 2012 e da allora il modello di medie dimensioni ha ricevuto due restyling e altri aggiornamenti minori nel corso degli anni. La vettura della casa automobilistica giapponese non è cambiata molto dal suo lancio e, a causa di ciò, le vendite hanno iniziato a diminuire considerevolmente. L’anno scorso, il modello è stato ritirato dal mercato del Regno Unito. Inoltre, nel 2021, anche la Mazda 6 è stata ritirata dagli Stati Uniti.

Il produttore giapponese ha annunciato ufficialmente che la Mazda 6 verrà ritirata dal mercato interno

Ora è il turno del Giappone di non avere più questo modello. Il produttore giapponese ha annunciato ufficialmente che la Mazda 6 verrà ritirata dal mercato interno nella primavera di quest’anno. A metà aprile terminerà la produzione del modello di fascia media.

Mazda non ha previsto un sostituto diretto per la Mazda 6, ma afferma che sarà indirettamente sostituita dai SUV della serie modello CX. Molto probabilmente, nel prossimo futuro anche il modello della classe media verrà ritirato dall’Europa. Introdotto nel 2002 con il nome di Atenza in Giappone, la Mazda 6 è stata un elemento chiave nell’identità del marchio giapponese.

Con oltre un decennio di presenza sul mercato, questo modello ha incarnato la filosofia “zoom-zoom” dell’azienda, caratterizzata da prestazioni dinamiche e un design accattivante. Kazuyoshi Todo, Executive Officer di Mazda, ha sottolineato l’importanza storica di questa vettura, che ha registrato oltre 226.437 vendite in Giappone.

Con l’avvicinarsi della conclusione della produzione della Mazda 6, si apre una finestra di opportunità per i consumatori interessati a ordinare l’ultimo modello disponibile. Nonostante l’assenza di piani ufficiali per un successore diretto, indiscrezioni recenti hanno suggerito lo sviluppo di una nuova berlina a trazione posteriore basata sulla piattaforma utilizzata per i SUV di grandi dimensioni prodotti dalla casa automobilistica giapponese.

Mazda 6

Comunque, la conclusione della produzione di questa iconica vettura per il mercato giapponese rappresenta un evento significativo che simboleggia il cambiamento delle priorità e delle strategie del costruttore nipponico.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!