Nuova Fiat Panda Nuova Fiat Panda

Nuova Fiat Panda: niente Italia, ecco dove sarà prodotta

Nuova Fiat Panda: la futura generazione che sarà svelata nel 2024 sarà prodotta in Serbia, Marocco e Brasile, niente Italia dunque

Nuova Fiat Panda è il nome scelto per il crossover di segmento B che l’anno prossimo la casa torinese lancerà sul mercato. Si tratterà di un modello lungo 4 metri dalle forme squadrate simile alla concept Fiat Centoventi. Questa auto è considerata un modello fondamentale per il futuro di Fiat che vuole continuare ad essere protagonista del mercato auto a livello globale. Non a caso questo sarà un modello mondiale che sarà venduto e prodotto in vari continenti.

Kragujevac in Serbia, Betim in Brasile e Kenitra in Marocco ospiteranno la nuova Fiat Panda?

Secondo quanto riporta oggi il Corriere della Sera nell’edizione di Torino, la vettura non sarà prodotta in Italia dove invece è confermata fino a fine 2026 l’attuale Panda, anche se molto dipenderà dallo spostamento della normativa Euro 7. Infatti Fiat potrebbe decidere di rinunciare a questo modello se non ci sarà quanto meno uno spostamento al 2027 di Euro 7.

Per l’attuale Panda Stellantis avrebbe già depositato presso l’ufficio marchi e brevetti il nome “Pandina” per differenziarla dalla nuova Fiat Panda. Quest’ultima come dicevamo non sarà prodotta in Italia ma in Serbia, Brasile e Marocco. In Serbia sarebbe stato scelto lo stabilimento Stellantis di Kragujevac dove fino a poco tempo fa veniva prodotta la monovolume Fiat 500L. In Brasile invece l’auto sarà prodotta a Betim dove Fiat produce anche gli altri modelli per l’America Latina. In quel continente l’auto potrebbe cambiare nome e chiamarsi nuova Fiat Argo.

Nuova Fiat Panda

In Marocco invece sarebbe stato scelto lo stabilimento di Kenitra dove vengono prodotte Fiat Topolino e Citroen Ami e dove dal 2025 dovrebbe essere prodotta anche la nuova Fiat Multipla. Dunque niente Italia per la nuova Fiat Panda che però dalle nostre parti dovrebbe continuare ad essere un modello molto popolare grazie ad un prezzo davvero invitante. Questo dovrebbe partire da meno di 15 mila euro per la versione ibrida, da meno di 20 mila euro per l’elettrica da 200 km e meno di 23 mila euro per quella da 320 km.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!