Olio motore Olio motore

Perché le auto diesel utilizzano l’olio motore minerale?

A seconda della tipologia di alimentazione, si prendono degli accorgimenti. Nel caso delle auto diesel si ricorre all’olio motore minerale, per tutta una serie di vantaggi, che scompaiono se dato ai mezzi a benzina. Il sistema adottato va a incidere direttamente sulle performance della vettura, anche se, di base, la funzione rimane la stessa.

L’olio motore assolve, infatti, al medesimo scopo, sia sui veicoli benzina sia su quelli diesel. Tuttavia, i due sistemi presentano delle peculiarità, ragion per cui è preferibile assumere delle decisioni differenti. In relazione alle caratteristiche interne andranno seguite delle tecniche precise, idonee per l’occasione. 

Olio motore minerale: perché viene utilizzato sulle auto diesel

Olio motore

L’olio minerale delle auto diesel comporta dei vantaggi, che lo rendono l’alternativa migliore tra quelli presenti su piazza. Derivante dal petrolio, viene raffinato mediante una serie di processi, in grado di resistere a differenti temperature. Il processo di elaborazione, eseguito dalle aziende specializzate nel campo, mira a una fianlità: fornire performance superiori nel trasporto dei grandi carichi o nel traino dei rimorchi pesanti.

Dunque, soprattutto gli autotrasportatori tendono a preferire i mezzi diesel. I livelli raggiunti sotto tale punto di vista risultano, ancora oggi, più elevati. Affinché il beneficio venga avvertito a pieno, occorre, però, una maggiore viscosità. Di conseguenza, mettere una miscela del genere altrove, ovvero all’interno di un motore a benzina, comporterebbe dei seri disagi.

Tappo olio motore

In primo luogo, l’attrito all’interno del fluido genererebbe troppo calore. E, lo ricordiamo, a ogni aumento di 10 gradi di temperatura rispetto alla soglia raccomandata, la durata del propulsore finisce si dimezza. Questa è una regola base, che chiunque abbia intenzione di lanciarsi in avventati esperimenti farebbe bene a mettere in conto.

La stima è indicativa, ossia consiste in una semplice media, in quanto dipende pure da altre variabili, compresa la resistenza di un propulsore. Qualora immettiate un olio errato, provvedete a rimuoverlo il più presto possibile. In circostanze del genere, la prontezza dei riflessi e la velocità dell’intervento vi impediranno di aggravare la situazione.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!