Porsche mercato Porsche mercato

Porsche: dati di mercato e aziendali positivi nel primo semestre 2023

Porsche AG prosegue il trend aziendale positivo nel primo semestre del 2023. I sei mesi d’apertura dell’anno hanno regalato al costruttore tedesco significativi aumenti nel fatturato delle vendite e nell’utile operativo del gruppo. Il primo è cresciuto del 14%, raggiungendo i 20,43 miliardi di euro. L’utile operativo ha registrato un incremento del 10,7%, arrivando a 3,85 miliardi di euro.

Il rendimento operativo del gruppo si è attestato all’18,9%, rientrando così nella forbice prefissata dal management, in fase previsionale. Porsche ha registrato, nel periodo preso a riferimento, un significativo aumento delle consegne, passate a 167.354 automobili, con un progresso del 14.7% sull’esercizio precedente.

Non crea apprensioni il calo nel flusso di cassa netto del settore automotive, che si è ridotto leggermente, passando a 2,22 miliardi di euro contro i 2,39 miliardi di euro dell’anno precedente. Questo è stato determinato dai consistenti investimenti in prodotti e innovazioni, fatti per rimanere sulla cresta dell’onda.

Porsche
Foto Porsche

Il marchio di Stoccarda è sulla buona strada. Il Presidente del Consiglio di Amministrazione, Oliver Blume, si mostra ottimista guardando a ciò che si profila all’orizzonte per la sua azienda: “Ancora una volta abbiamo ottenuto risultati positivi, investendo allo stesso tempo in modo consistente sul nostro futuro. Il feedback dei nostri clienti e i nostri risultati dimostrano che ci stiamo muovendo bene”.

Resta l’incertezza legata alla situazione economica globale, ancora tesa e complessa. Gli sforzi per garantire la sicurezza delle catene di approvvigionamento e la disponibilità delle parti, i crescenti costi generali e le diverse tensioni geopolitiche continuano a rappresentare delle sfide importanti per Porsche.

Tuttavia, la nota casa automobilistica tedesca conferma le previsioni per l’intero 2023, a condizione che la situazione economica globale e delle catene di approvvigionamento non peggiori significativamente rispetto al quadro attuale. Alla fine dell’anno, Porsche prevede di chiudere con un rendimento operativo compreso tra il 17 e il 19%. Queste proiezioni includono un fatturato delle vendite tra 40 e 42 miliardi di euro. I dati sembrano alla portata, ma essendo delle stime non vanno prese come oro colato.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!