Logo Renault Logo Renault

Renault sta preparando 7 nuove auto elettriche

Ampere prevede di lanciare sette modelli Renault elettrici, inclusi due modelli di prossima generazione, tutti entro il 2031

La divisione di sviluppo software e veicoli elettrici della casa automobilistica francese Ampere ha rilasciato nuovi dettagli sui suoi piani. Ampere prevede di lanciare sette modelli Renault elettrici, inclusi due modelli di prossima generazione, tutti entro il 2031. Nell’ambito del piano Renaulution, Ampere è diventata un’organizzazione autonoma dal 1° novembre, in linea con il suo ruolo nel rafforzamento della strategia di elettrificazione del Gruppo francese.

Ampere prevede di lanciare sette modelli Renault elettrici entro il 2031

Luca de Meo, amministratore delegato del Gruppo Renault, ha dichiarato: “Ampere è una risposta ambiziosa, integrata e strutturata dell’industria europea alle sfide provenienti dall’Est e dall’Ovest”. La prima della nuova generazione di auto elettriche della casa automobilistica transalpina è stata la Megane E-Tech, che ha debuttato nel 2022. Luca de Meo ha ammesso che il crossover compatto è una sorta di prodotto di nicchia a causa della sua silhouette da berlina e del prezzo elevato, anche se ha portato nuovi clienti al marchio. La nuova Renault Scenic E-Tech seguirà la Megane all’inizio del 2024.

Renault 5 proto

La prossima è la Renault 5, che debutterà nel febbraio 2024 a Ginevra. Questa vettura avrà un’autonomia di 400 km e sarà dotata di intelligenza artificiale. La Renault 4 apparirà nel 2025 sotto forma di crossover compatto. La casa francese ha inoltre annunciato altri due veicoli elettrici che debutteranno rispettivamente nel 2027 e nel 2028. Saranno i successori della Megane E-Tech e della Scenic E-Tech e promettono significative riduzioni dei costi rispetto ai modelli esistenti.

Questo ovviamente senza dimenticare la nuova Twingo di cui nei giorni scorsi è stata mostrata la versione concept car molto simile nel suo design esterno al mitico modello degli anni ’90 che tanto bene ha fatto sul mercato. Vedremo dunque nei prossimi mesi quali altre novità o aggiornamenti arriveranno a proposito della futura gamma della casa automobilistica transalpina che di certo vuole continuare ad essere protagonista del settore in Europa e più in generale a livello globale anche nel prossimo futuro.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!