Porsche vs Tesla Porsche vs Tesla

Tesla Model S Plaid vs Porsche 911 Turbo S modificata: chi vince la drag race?

La vettura tedesca, in configurazione standard, patirebbe un grosso gap di potenza, ma con un tuning può affrontare a testa alta la berlina USA.

Che le auto elettriche più potenti abbiano un’accelerazione fuori dal comune è un fatto risaputo, così come è risaputo che la Tesla Model S Plaid sia una di quelle con lo scatto più brillante in assoluto. Può una Porsche 911 Turbo S vincere il confronto con lei in una drag race sul quarto di miglio (circa 400 metri)?

La risposta è negativa se si fa riferimento alla versione standard, ma diventa molto più incerta se protagonista del duello è un esemplare sottoposto a un tuning motoristico che consente alla supercar tedesca di raggiungere i 950 cavalli alle ruote, oltre 300 in più del modello di serie. Anche se la cifra resta ancora più bassa dei 1020 cavalli messi sul piatto dalla Tesla Model S Plaid, qui viene compensata dal peso meno rilevante della sportiva di Stoccarda.

La gara di accelerazione viene presentata da quelli di Drag Times, che raccontano anche le modifiche cui è stata sottoposta la Porsche 911 Turbo S per raggiungere la più alta dotazione energetica: nuovi turbocompressori, filtri, intercooler, scarico e messa a punto specifica. Tre le sfide in cui è andato in scena il confronto.

Porsche vs Tesla
Screen shot da video DragTimes

Nel primo match si è imposta la Tesla Model S Plaid, che ha bruciato il quarto di miglio in 9,567 secondi con una velocità d’uscita di 144,35 mph (232,30 km/h). La rivale europea ha patito un ritardo minimo, con 9,639 secondi e una velocità d’uscita di 147,86 mph (237,95 km/h).

La Porsche 911 Turbo S si è rifatta nel secondo match, vinto col tempo di 9,416 secondi e 148,64 mph (239,21 km/h), contro i 9,529 secondi e 144,92 mph (233,22 km/h) della berlina elettrica di Elon Musk. Ancora meglio la sportiva tedesca a benzina ha fatto nel terzo confronto, con 9,381 secondi e 148,89 mph (239,61 km/h). In questo caso la Tesla Model S Plaid si è dovuta “accontentare” di un crono di 9,556 secondi e di una velocità d’uscita sul quarto di miglio di 145,53 mph (234,20 km/h). A voi il video della tripla sfida. Buona visione.

YouTube video

Fonte | Carscoops

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!