Aston Martin lancia il teaser della sua Vantage aggiornata per il 2024

Aston Martin si sta preparando al lancio di una Vantage aggiornata, la quale è stata anticipata attraverso i suoi canali social. Sembra che i fari verranno sottoposti ad un leggero aggiornamento, con nuove caratteristiche luminose accuratamente disegnate. Le riprese spia mostrano che i cluster avranno una forma simile a quelli presenti sul DB12 dell’anno scorso.

L’aggiornamento più visibile (almeno nel teaser) sembra essere nella parte posteriore, dove si può notare una barra luminosa con tre strisce luminose a LED. La striscia centrale è il freno, mentre le file in alto e in basso probabilmente fungono da indicatori di direzione e luci di retromarcia.

Dato che questa versione della Vantage è arrivata nel 2018, ci si aspettava da tempo degli aggiornamenti. Secondo il direttore creativo Marek Reichman, il modello aggiornato sarà una “creatura completamente diversa” che sarà facilmente riconoscibile rispetto alla più matura DB12 e, in futuro, al successore della DBS.

Possiamo aspettarci uno stile più sportivo che rifletta tutto ciò e, naturalmente, un’esperienza di guida più avvincente. Forse Aston Martin trasformerà la Vantage con motore V8 in una degna rivale per la 911. Stavolta la britannica non può permettersi di rimanere indietro.

Aston Martin si sta preparando al lancio di una Vantage

Sembra probabile che la Vantage sarà alimentata dal potente motore M177 AMG. Attualmente, questo V8 biturbo da 4,0 litri produce una generosa potenza di 503 cavalli ma forse questi numeri saranno migliorati.

Come la DB12, la rinnovata Aston Martin debutterà con interni rivisti, che si adatteranno al prezzo e allo status del veicolo. Ciò implica che il sistema di infotainment sarà aggiornato. Un secondo teaser mostra anche un nuovo design per i sedili sportivi, suggerendo che la Vantage offrirà nuove opzioni per gli interni.

Cosa suggerisce la voce fuori campo di Fernando Alonso? “Una volta al volante, devi capire la tua macchina. È questa connessione che ti permette di spingerti al limite. Non sei più due entità separate. Tu e la macchina rispondete l’uno all’altro e parlate la stessa lingua”. Il prodotto finale sarà svelato il 12 febbraio e, se rispecchia la promessa di essere “progettato per veri guidatori”, potrebbe anche essere dotato di cambio manuale.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!