in

Renault Captur: immagini e dettagli ufficiali del restyling

In occasione del Salone di Ginevra 2017, al via il 7 marzo con un’apertura esclusiva per la stampa e gli addetti ai lavori, Renault presenterà in via ufficiale il nuovo Renault Captur restyling, la nuova evoluzione del crossover compatto della casa francese che arriverà sul mercato europeo in primavera. Renault ha annunciato oggi il debutto del nuovo crossover a Ginevra rivelando però solo alcuni dettagli del progetto.

Dopo aver raccolto ottimi risultati di vendita negli ultimi mesi, la Renault Captur riceve un restyling di metà carriera che va a concentrarsi, in particolare, sul frontale con il debutto di nuovi gruppi ottici e di una nuova mascherina aggiornata ed ispirata al design della Kadjar. Novità anche per le luce a LED, ridisegnate con una nuova forma a C integrata nel paraurti. Da notare, inoltre, l’introduzione di protezioni metalliche per entrambi i paraurti.

Con il restyling, la nuova Renault Captur potrà contare su nuove tinte e possibilità di personalizzazione. Per i clienti ci saranno tante possibilità per modificare il look del crossover con i temi inediti Ivory, Ocean Blue, Cappuccino, Red e Atacama Orange per la carrozzeria. Per gli interni sono previsti le tinte Ivory, Ocean Blue, Caramel, Red, Satin Chrome e Patina Chrome.

Per il momento, Renault non ha diffuso ancora molti dettagli in merito al restyling della sua  Renault Captur. Con ogni probabilità, la casa francese ha in programma di rilasciare tutte le informazioni sulle motorizzazioni (non dovrebbero esserci grandi novità rispetto al modello attuale), sulla dotazione e sui sistemi di infotainment esclusivamente in occasione della presentazione della nuova evoluzione del suo crossover compatto al Salone di Ginevra.

Leggi anche: Renault annuncia vendite record, nel 2017 si aspetta una crescita ulteriore

Continuate, quindi, a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutti gli aggiornamenti sulle novità che Renault presenterà alla fiera svizzera.

NotizieAuto.it fa parte del nuovo servizio Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando in alto la stellina Clicca Qui!
Looks like you have blocked notifications!